Portale con 2 sbalzi




Determinazione delle DEFORMAZIONI w, v e con l'EQUAZIONE della LINEA ELASTICA



Dopo aver determinato le sollecitazioni ai nodi delle aste (per la simbologia usata in questa pagina si veda Determinazione sollecitazioni N, T e M con il Principio dei Lavori Virtuali) e fissato un sistema di riferimento per le deformazioni, si applica l'equazione della linea elastica.










Di seguito Ŕ messa un'applet java per darvi la possibilitÓ di rendervi conto di come variano le sollecitazioni e le deformazioni al variare di alcuni parametri. Si possono trascinare i pallini colorati sulle aste per vedere le sollecitazioni e le deformazioni in quel punto, oppure si possono modificare i parametri e con l'INVIO della tastiera o l'esegui dell'applet rendere operative le modifiche.






Per chi volesse aprire in un'altra finestra solo l'applet per vederla in un colpo d'occhio solo, prema qui

Se invece non visualizzi l'applet, scarica ed installa il software necessario all'indirizzo: http://www.java.com/it/download/manual.jsp







Determinazione sollecitazioni N, T e M imponendo la congruenza degli spostamenti

Determinazione sollecitazioni N, T e M con il Principio dei Lavori Virtuali

Determinazione deformazioni w, v e con la matrice di rigidezza